NEWS
feed rss

18 gennaio 2017

No al numero chiuso a Farmacia, ś a nuovi ambiti occupazionali

La posizione MNLF sulla revisione del piano di studi

Si è tenuto oggi a Roma, su convocazione della FOFI, un incontro finalizzato a discutere sulla revisione del piano di studi della Facoltà di farmacia. Il progetto messo a punto dai direttori di facoltà, è sottoposto all'attenzione della Federazione Nazionale degli Ordini dei Farmacisti Italiani.

A rappresentare la posizione MNLF all'incontro il Dr. Gaetano De Ritis, che ribadendo la posizione contraria del Movimento a qualsiasi ipotesi di numero chiuso a farmacia, ha esposto le proprie valutazioni e fornito suggerimenti ed idee sintetizzate in un documento consegnato alla FOFi.

Per il MNLF il progetto pur contenendo innovazioni formative importante, ha necessità di guardare con maggiore attenzione a nuovi orizzonti lavorativi, abbandonando una concezione farmacia-centrica ed abbracciando le nuove opportunità che il mercato del lavoro offre.

Osservazioni quelle esposte dal MNLF che guardano con ambizione ad un professionista in grado di dialogare alla pari con altre figure professionali e che non si preclude percorsi formativi in grado d'inserire il proprio curriculum tra quelli candidati ad occupare i vertici apicali del sistema sanitario nazionale.

Nel rispetto delle norme dettate dall'UE, il MNLF ha suggerito l'introduzione di nuovi temi formativi innovativi sia per incontrare le richieste dell'industria, sia per andare incontro alle esigenze del sistema sanitario nazionale.

Nell'allegato le osservazioni MNLF

--> TORNA ALL'ELENCO COMPLETO

sostieni il MNLF
iscriviti alla newsletter
contributovolontarioMNLF.jpg
Farmacisenzaricettamedica.gif
Confederazioneanim.gif
Assistenzalegale.jpg
Twittermnlf2.jpg
Seguicisufacebooklogo.jpg