NEWS
feed rss

27 marzo 2024

Ś al CERN della Salute

Riforma della legislazione farmaceutica UE

 
Vincenzo Devito, Presidente del Movimento Nazionale Liberi Farmacisti, ritorna sulla riforma della legislazione farmaceutica UE: “Condividiamo in maniera assoluta la battaglia in seno al Parlamento Europeo, del Forum Diseguaglianza e Diversità, in favore della creazione di una struttura pubblica a livello europeo per affrontare le pandemie
“Malgrado la proposta non sia stata ancora accolta nel testo uscito dalle Commissioni, è possibile realizzarla attraverso l’articolo 175° dando all’Autorità per la preparazione e la risposta alle emergenze sanitarie (Health Emergency Preparedness and Response Authority – HERA), istituita durante la pandemia di Covid 19, una nuova veste, rendendola una struttura autonoma ed indipendente dalla Commissione e sotto la direzione del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (European Centre for Disease Prevention and Control – ECDC).” 
Nella sua nuova veste – spiega Devito – come indicato dal Forum, l’Agenzia sarebbe responsabile della creazione, del coordinamento e dell'attuazione del portafoglio europeo a lungo termine dell'agenda di ricerca e sviluppo biomedico per le contromisure mediche contro le minacce attuali ed emergenti per la salute pubblica, nonché della capacità di produzione, approvvigionamento, stoccaggio e distribuzione di contromisure mediche e altre prodotti medici prioritari nell’UE.”
Attività che potrebbe anche estendersi alla ricerca sui farmaci per le malattie rare.
Non si tratta – continua Devito – di un modo per bypassare l’Industria farmaceutica e i loro brevetti, ma di un sistema per affrontare in maniera compatta e coordinata la prossima pandemia, evitando le esitazioni che l’esperienza Covid ha mostrato con il conseguente elevato numero di decessi registrati”.
È imperativo costruire un approccio efficace - conclude Devito - multisettoriale e multilaterale alla prevenzione, preparazione e risposta alle pandemie, lasciando fuori dalla porta gli interessi particolari e guardando, lungimiranti, all’interesse generale.

--> TORNA ALL'ELENCO COMPLETO

sostieni il MNLF
iscriviti alla newsletter
Farmacianonconvenzionata2.jpg
ccnlFARMACISTI.jpg
LineeguidaparafarmacieLogo.jpg
Twittermnlf3.jpg
contributovolontarioMNLF.jpg
Seguicisufacebooklogo.jpg
Confederazioneanim.gif